Emirates torna a volare su Baghdad

73

EAU – Dubai 24/02/2015. La compagnia aerea di Dubai, Emirates,  riavvierà i voli passeggeri verso Baghdad dal 1° marzo 2015, ha annunciato la compagnia aerea il 24 febbraio.

Emirates aveva sospeso le operazioni per la capitale irachena il 26 gennaio. Emirates opererà con sei voli settimanali per Baghdad, serviti da un aeromobile A330-200 in configurazione 3-class. Emirates ha dichiarato che  «il ritorno di servizi tra Dubai e Baghdad fa seguito a una revisione globale della sicurezza in collaborazione con il Gcaa. I nostri voli per Baghdad hanno fornito relazioni economiche essenziali per la capitale ed è una buona notizia per i nostri clienti che ora siamo in grado di riavviare le operazioni». Baghdad ha fatto parte della rete di rotte di Emirates dal 2011 e la compagnia opera anche servizi a Erbil e Bassora.