Passaporto comune per l’Eac

50

TANZANIA – Arusha 31/5/13. La Comunità dell’Africa Orientale (Eac) adotterà un passaporto comune dal mese di giugno.

Il Segretario generale Richard Sezibera ha detto che gli esperti incaricati di progettare il documento di viaggio stanno definendo gli ultimi dettagli. Il progetto porterà l’Eac in linea con gli standard internazionali di sicurezza dei documenti di viaggio, si prevede così di facilitare i viaggi internazionali per i cittadini. Il passaporto starebbe solo aspettando il consenso dei ministri del turismo della regione, che dovrebbero incontrarsi nel mese di giugno. La Segreteria Eac a gennaio 2013 aveva annunciato la creazione di un visto turistico e il passaporto comune come progetti prioritari dell’anno.

Il passaporto Eac, il visto turistico unico e la liberalizzazione dello spazio aereo della regione dovrebbero aumentare la libera circolazione delle persone in tutta la regione, un traguardo che la Comunità deve ancora raggiungere, tre anni dopo la firma del protocollo per la creazione del Mercato comune.