Le migliori e più famose razze di cavalli: nomi e caratteristiche

401
Razze di Cavalli

Oggi vogliamo parlarvi di cavalli che in tanti vedono come un animale simbolo di forza ed eleganza, in particolare delle varie razze presenti al mondo, abbiamo raccolto un po’ di informazioni dal web su siti com www.tombiniselleria.com ed altri.

Tipi di cavalli esistenti

Non tutti sanno che qualsiasi animale, sia di razza originale che razza mista è in grado di competere alle Olimpiadi, ciò nonostante esistono comunque cavalli detti più da passeggio che si differenziano da quelli detti da salto. A tal riguardo, infatti, la maggior parte dei piloti sono più orientati a scegliere degli i cavalli di razza per sperare di ottenere dei risultati migliori durante il concorso. Oggi vogliamo parlarvi delle razze di cavallo più famose in tutto il mondo, delineando per ciascuna di queste le caratteristiche più importanti che rendono unico quel cavallo. La prima razza di cui vogliamo parlavi è quella del Cavallo Albino, chiamato anche American White; si tratta di una razza americana, più recente rispetto alle altre e nata verso il 1900. I cavalli appartenenti a questa razza sono di colore bianco latte e sono anche molto sensibili al sole, hanno gli occhi azzurri e sono molto docili e mansueti.

Tra i cavalli più belli dal punto di vista estetico citiamo l’Andaluso e secondo quanto è emerso, sembra sia secondo soltanto al cavallo Arabo; i cavalli appartenenti a questa razza si presentano molto eleganti, ubbidienti e coraggiosi. Riguardo le caratteristiche fisiche, il cavallo Andaluso può arrivare fino a 157 cm, presenta un collo corto e imponente, una criniera ed una coda molto folti e vengono per lo più utilizzati nelle corride e nella scuola di equitazione Spagnola. Ma il cavallo forse più bello ed elegante in assoluto sembra essere quello appartenente alla razza Arabo, non per niente è considerato il capostipite di tutte le razze. Il cavallo Arabo presenta un corpo sodo e armonioso, degli occhi molto espressivi e luminosi, una testa piccola rispetto alle altre razze di cavalli ma molto bella; il cavallo Arabo ha un’ottima resistenza, è molto robusto ed intelligente.

Una delle migliori razze di cavalli da salto è l‘Holstein, una razza utilizzata nel Medioevo per combattere ed oggi risulta essere un cavallo da sella molto versatile; riguardo le caratteristiche fisiche, possiamo dire che oggi l’Holstein è uno dei cavalli più leggeri, ha un corpo abbastanza solido, stinchi robusti ed una grande estensione di movimento, per tutte queste ragione risulta essere una tra le migliori razze per il salto ostacoli.Terminiamo con l’Islandese, un cavallo molto particolare e nel contempo anche molto curioso, che si contraddistingue dalle altre razze per le sue dimensioni e per le sue caratteristiche; presenta una testa non proprio proporzionata rispetto al corpo, un collo corto ma robusto, una criniera ed una coda molto folta mentre per quanto riguarda l’altezza questa varia dai 125 ai 134 cm.

Native Adv