Smantellata cellula libica DAESH in Marocco

12

MAROCCO – Rabat 16/07/2016. Smantellata in Marocco una nuova cellula terroristica legata al ramo libica di Daesh.

Il Bcij marocchino ha smantellato la rete con una operazione lanciata il 14 luglio. Secondo Bladi.net, che riporta un comunicato del ministero degli Interni, la cellula marocchina, composta da sei membri, era attiva a Agadir, Amezmir, Chichester, Aït Meloul e Lakliaa. Il ministero dell’Interno ha detto che uno degli arrestati stava preparando un ordigno esplosivo improvvisato da far detonare nei giorni successivi.
Diverse cellule terroristiche sono stati smantellati nel regno nordafricano. L’ultima risaliva al 23 giugno, quando 10 persone, tra cui un cittadino algerino, sono stati arrestati dalla Bcij nella regione di Oujda. Tra i reati commessi da questa cellula anche una serie di rapine per finanziamento in centri commerciali. I servizi segreti del Marocco hanno spesso collaborato con quelli europei, francesi e belgi in particolare.