Jihadista DAESH alla sbarra a Francoforte

9

GERMANIA – Berlino 24/08/2016. La magistratura di Francoforte, riporta Efe, ha avviato il 22 agosto il processo contro il cittadino tedesco che si è unito alle fila dello Stato islamico in Siria.

Il trentenne è stato accusato di appartenere ad una organizzazione terroristica all’estero e di aver pianificato un atto violento contro la sicurezza dello stato, dopo aver trascorso cinque mesi di addestramento in un campo militare nei territori controllati dallo Stato Islamico tra il settembre 2012 e il febbraio 2013. La difesa ha chiesto già il rilascio e ha detto che le accuse erano “non specifiche”, ma il tribunale ha rigettato la richiesta. Il processo dovrebbe avere in tutto 14 sessioni.