DAESH isola campo Yarmouk a Damasco

43

SIRIA – Damasco 08/04/2016. Intensi combattimenti tra Daesh, da un lato, e ribelli, forze siriane e al Qaeda, dall’altro, attorno a Damasco e a Deir Ez Zor.

L’agenzia stampa dello Stato Islamico, A’Maq, tramite social, fa sapere che i combattenti dello Stato Islamico hanno preso il posto di controllo di Arubah che separa la zona di Yalda dal campo profughi di Yarmouk a Damasco, dopo gli scontri con al-Qaeda. Hanno così tagliato quella zona dal resto della città.
Furiosi combattimenti ieri nella zona di Dughaym, a est dell’aeroporto di Deir Ez Zor. Un attentato suicida di Daesh, fatto con veicoli con le insegne dell’esercito siriano ha infatti squassato l’area poco prima dell’assalto da operazione di martirio con un target di veicoli truccate forze del regime siriano nella zona Dughaym, ad est dell’aeroporto Deir Ezzor. le forze di Assad hanno reagito sparando proiettili chimici nell’area.
Altra zona bollente è stata la base di as Sin (nella foto), nell’area orientale di Qalamun. Daesh dopo intensi combattimenti ogni ribelli ha catturato la Fabbrica cinese e l’As Safa Inn Northwest, dopo aver preso la base aerea di As Sin.