DAESH assalta un carcere filippino

9

FILIPPINE – Marawi 30/08/2016. I miliziani dello Stato Islamico hanno assaltato il carcere filippino di Marawi il 27 agosto.

Stando a quanto riportano take e foto-notizia (in apertura) di A’Maq, i jihadisti hanno liberato 30 carcerati e preso le armi delle guardie carcerarie. Tra i detenuti fatti fuggire c’erano, riporta A’maq, dei combattenti dello Stato Islamico, liberati dai loro complici. Il comunicato prosegue dicendo che tutti i miliziani liberati sono ora al sicuro.