I campi DAASH di Sirte

48

LIBIA – Sirte 03712/2015. Il quotidiano Alyawm Alssabie (Settimo giorno) pubblica una mappa dei campi di addestramento a Sirte e fornisce una serie di dati sulla presenza dei miliziani dello Stato Islamico nell’area.

Daash, stando al quotidiano avrebbe in città seimila uomini (850 libici e 5150 di altre nazionalità) e 12 campi di addestramento, di cui fornisce un elenco dettagliato.. I seimila miliziani, dispiegati in città sarebbero così suddivisi: 850 di nazionalità libica, 2.300 dal Nord Africa, 1455 sudanese, 1.395 di altre nazionalità africane ed europee. Starebbero per “diplomarsi” i primi giovani combattenti del Califfato; Daash, infatti, li addestra presso il campo Osama bin Zaid, dove fa direttamente reclutamento e formazione per i bambini.Lo stesso Stato Islamico in città ha annunciato che sarebbe prossima la cerimonia di diploma del primo gruppo di bambini-soldato, 85 unità di età compresa tra 13 a 15 anni.
I bambini-soldato, i un corso di tre mesi hanno ricevuto addestramento militare formale e sono stati instradata nella via del martirio, nell’uso di armi leggere e medie. Un secondo
gruppo di 70 elementi hanno iniziato il loro periodo addestrativo a partire dall’inizio di dicembre e saranno diplomati a marzo 2016.
Tutte le reclute del primo corso di bambini-soldato sono libici, il secondo gruppo comprende bambini provenienti da Sudan, Siria, Ciad, Niger.