Wi Fi cubano

45

CUBA – L’Avana 21/06/2015. L’azienda monopolista di stato cubana Etecsa attiva all’inizio di luglio aprirà 35 zone wi fi in tutta l’isola.

Secondo Luis Manuel Diaz Naranjo, dirigente Etecsa, in un’intervista al quotidiano Juventud Rebelde, «Con Wifi-Etecsa ci saranno 35 siti a livello nazionale nella prima fase» per la connessione internet. Il nuovo servizio sarà disponibile agli utenti iscritti alla piattaforma e-mail di Etecsa, Nauta, che ha circa 800.000 utenti, secondo Juventud Rebelde; le zone di servizio wifi saranno situate in luoghi pubblici, come parchi e arterie urbane. A partire dal 1 luglio, il costo per l’accesso Web passerà dagli attuali 4,50 dollari l’ora a 2.50 l’ora per gli abbonati Nauta. Il tasso di Cuba di penetrazione di Internet nel paese è di circa il 5 per cento, uno dei più bassi al mondo.