Programma anticrisi per il Kazakhstan

29

KAZAKHSTAN – Astana.18/01/15. Secondo la testata Kazakhstan Today, il presidente Nursultan Nazarbayev ha incontrato il presidente del Consiglio del JSC “National Welfare Fund” Samruk-Kazyna, Umirzak Shukeyev.

«U.Shukeyev ha riferito sulle attuali attività del fondo, l’attuazione di programmi e progetti per il prossimo periodo» si legge nel comunicato stampa del presidente del Kazakistan. Il Presidente ha sottolineato l’importanza del funzionamento efficiente e stabile del fondo nel clima economico attuale. «In un periodo di calo dei prezzi per i prodotti di esportazione del nostro paese dovrebbe garantire il mantenimento dei posti di lavoro. In questo contesto, è importante proseguire l’attuazione di alta qualità delle misure previste, tra cui il programma di privatizzazione, ristrutturazione delle attività, riduzione dei costi e di aumento delle entrate» ha detto Nursultan Nazarbayev. Il presidente del Kazakhstan ha incaricato di rivedere i piani di lavoro delle società di fondi nel 2015, nonché di sviluppare uno speciale programma anti-crisi. U. Shukeyev ha annunciato misure volte a ridurre i costi, tra cui la sospensione di una serie di progetti di investimento a bassa rilevanza strategica. «Quest’anno abbiamo in programma di ridurre il costo dei nostri prodotti del 7,8%, tutte le spese correnti e amministrativi del 20%, e il programma di investimenti 18%» ha detto il Presidente del Consiglio.