Astana, PMI strozzate dagli elevati tassi di interessi

54

KAZAKHSTAN – Astana. 22/08/13. Secondo l’agenzia di stampa Kazakhstan today, il Kazakistan abbasserà i tassi di interesse sui prestiti per progetti di industrializzazione, nel quadro del progetto “Miglioramento del modello di finanziamento del programma statale di sviluppo industriale-innovativo” progettato per affrontare l’accesso al finanziamento di progetti, vale a dire la riduzione dei tassi di interesse sui prestiti, il sito primeminister . KZ.

A quanto pare fino ad ora ad impedire lo sviluppo della piccola e media imprenditoria kazaka c’era proprio l’elevato costo del danaro.
«Il problema più grande che abbiamo per lo sviluppo delle piccole e medie imprese -. È la disponibilità di fondi per un lungo periodo a prezzi accessibili, dobbiamo solo risolvere questo problema, cerchiamo modi di sviluppare il sistema dei prestiti in tal senso, esso costituirà la base di finanziamento dei progetti nell’ambito del secondo piano quinquennale FIID. Ciò significa che vogliamo continuare a tagliare i tassi, che permetteranno una migliore attuazione dei progetti», – ha detto il Presidente del Consiglio di NMH “Baiterek Baiterek” Kuandik Bishimbayev nel corso della riunione III della discussione Club” Atameken Forum, la visione del ruolo e della posizione delle holding”.
Allo stesso tempo, ha sottolineato che la prima parte del progetto sarà dedicato ai problemi macro-esistenti nel sistema finanziario del Kazakistan, che è stato progettato per determinare la qualità di istituti finanziari per lo sviluppo sostenibile del settore della produzione del Kazakistan.
La seconda parte del progetto comprende una valutazione delle esigenze del settore reale dell’economia del Kazakhstan nel finanziamento per i prossimi 10 anni.
Mentre la terza parte del progettato sarà dedicato a identificare le potenziali fonti di finanziamento per la crescita economica e le misure volte a mobilitarle.
In particolare la terza parte del progetto contiene una definizione dettagliata del ruolo della partecipazione in un futuro modello economico-finanziario del Kazakistan. Inoltre, il progetto prevede misure specifiche per migliorare il sistema finanziario del Kazakistan per ottenere la crescita del PIL previsto e l’industrializzazione.