Nuove video-lezioni sull’Islam

6

ITALIA – Roma 28/04/2016. Sono state pubblicate altre due video-lezioni dell’Imam Yahya Pallavicini, ancora una volta promosse e rese disponibili di recente su Lech Lechà, portale che si occupa di dialogo interreligioso e interculturale. 

La prima, in italiano, è dedicata alle confraternite islamiche. Come afferma l’imam, vicepresidente di Coreis Italia, «la funzione delle confraternite è quella di favorire la penetrazione intellettuale dell’aspetto interiore dei segni divini, mediante un affinamento che muovendo da quello esteriore su cui si fonda la religione possa giungere per svelamenti successovi fino a Dio».
La seconda, in inglese, è invece dedicata alla sfida dell’integrazione europea dell’Islam, “Islam and Europe: the challenge of integration”: «Ci sono tre sfide principali. La prima riguarda la presenza islamica in Europa: è qualcosa di riconosciuto come una presenza veramente europea, italiana e occidentale o è ancora vista come legata al mondo arabo o orientale, che nulla ha a che fare con quello secolare occidentale? Questo porta alla seconda sfida e domanda: sono forse tutti criminali i musulmani? E se alcuni lo sono, significa che allora tutta la millenaria ricchezza ed eredità sapienziale e filosofica della civiltà islamica è perduta? Infine, per essere riconosciuti con uguale dignità di tutti i cittadini europei ed italiani, dobbiamo forse plasmare un cosiddetto “Islam moderato”, accomodante e aperto ad un’interpretazione molto libera della religione che rischia di essere molto superficiale rispetto ai valori simbolici e gli insegnamenti di tutti i maestri e i profeti in accordo alla ricchezza della dottrina islamica?»