COREA DEL NORD. L’imbarazzo del missile balistico per il test nucleare

1521

E se l’Amministrazione Trump stesse inducendo la Corea del Nord a condurre un test con un missile Icbm caricato con una testata nucleare?

Secondo quanto riporta The National Interest la Corea del Nord ha sia la tecnologia dei missili balistici che una funzionante bomba a idrogeno, anche se il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti ha recentemente suggerito in un tweet che Pyongyang non abbia tali capacità.

Si corre il rischio che venga ripetuto l’errore di sottovalutazione compiuto da Washington nel 1966 con il primo test balistico nucleare cinese.

Le recenti dichiarazioni bellicose dell’Amministrazione Trump potrebbero provocare i nordcoreani a tentare un test balistico nucleare. 

In effetti, mentre le tensioni si sono inasprite, i funzionari nordcoreani hanno minacciato di condurre un test balistico nucleare. «Potrebbe essere la detonazione più potente di una bomba H nel Pacifico. Non abbiamo idea di quali azioni potrebbero essere intraprese, in quanto ordinate dal leader Kim Jong-un», ha detto il ministro degli Esteri nordcoreano Ri Yong-ho, il 21 settembre.

Dopo le uscite du Trump all’Onu, pianificate e preparate, Pyongyang sta prendendo sul serio le parole del presidente Usa e quindi decidere di dare una risposta dimostrativa; la risposta di Kim Jong-un al discorso Onu di Trump, mostra sorpresa nell’ascoltare osservazioni pesanti in un discorso pianificato. Più tardi, Ri Yong Ho si è espresso pubblicamente lumeggiando minacce.

I media statali nordcoreani stanno da tempo battendo su questo tasto con commenti e narrazioni che possano giustificare un’azione dimostrativa; Kcna il 4 ottobre scrive: «Le osservazioni di Trump mostrano chiaramente il motivo per cui gli Stati Uniti hanno occupato la Corea del Sud per più di 70 anni e hanno messo in scena freneticamente esercitazioni di guerra nucleare, pur continuando a introdurre enormi risorse nucleari strategiche nella Corea del Sud e nelle sue vicinanze. La sua intenzione è distruggere completamente la Rpdc e sterminare l’intera nazione coreana».

Se i nordcoreani faranno effettivamente un test balistico nucleare, che tipo di arma potrebbero utilizzare? La riposta più semplice è un’arma a medio raggio, ma è possibile che Pyongyang provi un missile intercontinentale in modo che Washington capisca bene che il regime di Kim può raggiungere e colpire la patria americana.

Non vi sono prove concrete che la Corea del Nord tenti adesso un test di questo genere, ma Stati Uniti, Unione Sovietica e Repubblica popolare cinese hanno tutti condotto test nucleari similari per dimostrare la loro deterrenza.

Antonio Albanese