COREA DEL NORD. Il nuovo ICBM di Kim può raggiungere davvero gli USA

303

La Corea del Nord ha pubblicato 45 foto del lancio del Hwasong-15, nuovo missile balistico intercontinentale che può raggiungere qualsiasi obiettivo negli Stati Uniti continentali, secondo Pyongyang. Simili foto stanno rivelando molti dettagli sul tipo di missile che il regime di Kim ha appena lanciato. Secondo gli esperti missilistici, ripresi da Afp, è un missile più grande, più avanzato e viene lanciato con un lanciatore mobile che renderà più difficile distruggerlo preventivamente. Ma potrebbe non avere la gittata di non andare molto più lontano della Costa Occidentale Usa, se fosse caricato con una testata nucleare.

Il nuovo missile nordcoreano sembra essere significativamente più grande dell’Icbm Hwasong-14 testato due volte a luglio, visto il rapporto con l’altezza del leader Kim Jong, fotografato accanto al missile (nella foto). Il Center for Nonproliferation Studies di Monterey, California, ha twittato: «Questo è un missile molto grande (…) Solo pochi paesi possono produrre missili di queste dimensioni, e la Corea del Nord ha appena aderito al club». Il nuovo Icbm sembra avere una diversa disposizione del motore e un migliore sterzo.

L’Hwasong-15 è stato lanciato da un lanciatore homemade, chiamato Tel. Le piattaforme Tel rendono più facile spostare i missili e lanciarli da luoghi remoti e difficili da prevedere. Questo rende più difficile trovare e distruggere l’Hwasong-15 prima di un lancio.

La Corea del Nord sostiene che il Hwasong-15 può trasportare un carico nucleare utile “super-pesante” contro qualsiasi obiettivo negli Stati Uniti continentali. Il veicolo di rientro, cioè il cono “naso” delle foto, sembra davvero grande. Ma più pesante è il carico, più breve è il raggio di azione. Secondo 38 North, Hwasong-15 ha coperto un raggio stimato di 13.000 chilometri con un carico utile di circa 150 kg, molto più leggero di qualsiasi reale carico utile nucleare del Nord. Per arrivare alla Costa Occidentale Usa, il Nord ha bisogno di un carico fino a 500 kg. Non è certo che sia possibile o meno farlo. «La bomba nucleare di Kim Jong Un deve pesare meno di 350 chilogrammi se prevede di colpire i confini occidentali della terraferma degli Stati Uniti (…) Un carico utile di 600 kg raggiunge appena Seattle».

Antonio Albanese