Introiti in calo per Ecopetrol

41

COLOMBIA – Bogotà 14/05/2015. Calo degli introiti per la colombiana Ecopetrol.

Il netto è stato pari a 160 miliardi di pesos (circa 67,1 milioni di dollari) nel primo trimestre 2015, in calo del 96 per cento rispetto allo stesso periodo del 2014: nel primo trimestre dello scorso anno, l’utile netto di Ecopetrol era pari a 3.880 miliardi di pesos (circa 1,6 miliardi di dollari). La società ha attribuito il risultato negativo principalmente ai bassi prezzi mondiali del petrolio. Anche gli utili della società sono scesi: 3.140 miliardi di pesos (circa 1,3 miliardi di dollari), un calo del 60 per cento rispetto al primo trimestre del 2014; le vendite totali sono stati pari a 12.300 miliardi di pesos (5,2 miliardi di dollari), in calo del 31,6 per cento, anche a causa di un prezzo inferiore del petrolio al barile. Questo scenario del prezzo basso ha «profondamente colpito» I ricavi della società, secondo le dichiarazioni Juan Carlos Echeverry, Ad di Ecopetrol, presenti in un comunicato comparso sul sito della compagnia di stato colombiana. Il calo si è registrato nonostante Ecopetrol abbia prodotto una media di 773.400 boe al giorno nel primo trimestre, in crescita dell’1 per cento rispetto allo stesso periodo del 2014.