Riprendono i colloqui con Teheran

39

AUSTRIA – Vienna 02/02/2014. Le sei potenze mondiali del gruppo 5+1 e l’Iran inizieranno una nuova sessione di colloqui a Vienna il 18 febbraio per trovare un accordo di lungo termine sul programma nucleare iraniano in cambio di una fine graduale delle sanzioni.

Lo ha annunciato il responsabile della politica estera dell’Unione europea, Catherine Ashton, il 31 gennaio. 

«Abbiamo concordato che inizieremo i colloqui il 18 febbraio, presso la sede delle Nazioni Unite a Vienna», ha detto Ashton dopo una serie di colloqui con il ministro degli Esteri iraniano, Mohammad Javad Zarif a margine della conferenza sulla sicurezza di Monaco di Baviera.