Aperto il circolo della stampa a Tripoli

67

LIBANO- Beirut 01/12/2014. Un nuovo circolo della stampa è stato inaugurato presso la Camera di commercio di Tripoli.

Alla cerimonia, riporta The Daily Star, hanno partecipato il ministro della Giustizia Ashraf Rifi, e parlamentari Ahmad Fatfat, Samir Jisr, Khaled Daher, Fadi Karam, Nidal Tohme, Mouin Merehbe, Qassem Abdel-Aziz, Kazem Kheir, Khaled Zahraman, Riad Rahhal e rappresentanti di altri funzionari. «Molti hanno scritto e commentato quanto accaduto nel nord del Libano», ha detto il presidente del circolo Abdel-Salam Turkmani. «Ma nonostante la sua importanza, questo non è sufficiente per ridare a Tripoli i suoi diritti». Turkmani ha sottolineato che l’obiettivo del circolo è quello di spingere i media del Libano del nord a denunciare criticamente la situazione con una «azione meticolosa e strategica». Ha anche spiegato che il circolo difenderà Tripoli dalle campagne che vengono lanciati per distorcere la sua immagine: «Il nostro obiettivo principale è quello di formare una lobby dei media a Tripoli e in altre zone del nord».