Seconda piattaforma cinese vicino al Vietnam

55

CINA – Pechino 20/06/2014. Il governo cinese ha annunciato che una piattaforma petrolifera è in viaggio verso il Mar Cinese Meridionale nei pressi della Zee del Vietnam.

Si tratta della seconda piattaforma spedita in area dal mese di maggio. Pechino ha fatto sapere chef la piattaforma della China National Offshore Oil Corp. dovrebbe essere arrivata nei pressi del Golfo del Tonchino. Funzionari cinesi e vietnamiti hanno cercato di trovare una soluzione alle controversia iniziata nel mese di maggio per la presenza della prima piattaforma cinese in acque contese tra i due paesi. Non è chiaro se il secondo impianto dovrebbe essere utilizzato sempre in acque contese, come la prima piattaforma. A chiedere ai due paesi di trovare una soluzione diplomatica è stato anche il “vicino di casa”, il governo australiano. Il ministro degli Esteri australiano Julie Bishop ha detto che: «L’Australia non si schiera, ma noi chiediamo alle due parti di negoziare e di risolvere le questioni in base al diritto internazionale».