CINA. Tour africano per Wang Yi

57

di Anna Lotti CINA – Pechino 11/01/2017. Il ministro degli esteri cinese, Wang Yi, ha iniziato l’8 gennaio un tour diplomatico in cinque paesi dell’Africa, con l’obiettivo di rivedere e rafforzare la cooperazione con il continente.

Il tour prevede soste in Madagascar, Zambia, Tanzania, la Repubblica del Congo e la Nigeria; negli ultimi anni, la cooperazione cinese con l’Africa è aumentato significativamente grazie al progetto di far rivivere l’antica Via della Seta attraverso nuove infrastrutture di trasporto che colleghino l’Asia, Europa e Africa di Pechino, riportano le agenzie di stampa cinesi.

Diverse linee ferroviarie, come quello che collega Tanzania e Zambia, o quella che collega le città keniote di Nairobi e Mombasa, o quella tra Addis Abeba e Gibuti, un porto in Mauritania e lo sviluppo di parchi industriali fanno parte dei progetti cinesi in terra d’Africa.