Vertice nippo-sino-coreano per lo sviluppo economico

56

COREA DEL SUD – Seul 31/10/2015. È previsto un incontro trilaterale fra i leader di Corea del Sud, Cina e Giappone a Seul durante il fine settimana.

Sarà il primo incontro dal maggio 2012 e i tre leader mirano a trovare il modo di cooperare seppur i un momenti di relazioni tese. La Corea del Sud terrà incontri bilaterali con la Cina e il Giappone. L’incontro Corea del Sud – Giappone sarà il primo incontro ufficiale di vertice tra il presidente Park Geun-hye e il primo ministro giapponese Shinzo Abe. Una serie di manifestazioni anti Abe si sono registrate, avverte Channel News Asia, a Seul in questa settimana. Altre proteste sono previste nella capitale sudcoreana all’arrivo di Abe a Seoul il 2 novembre. L’incontro tra Park e Abe il 2 novembre, presso la Blue House, sarà il loro primo bilaterale da quando entrambi si sono insediati in quasi tre anni. Ma, gli analisti temono un stallo politico quando Seul metterà sul tavolo la questione delle donne di conforto, vittime della violenze nipponiche durante la Seconda guerra mondiale.
«I due paesi dovrebbero discutere il tema delle donne di conforto e terranno discussioni approfondite su altre questioni in sospeso tra le due parti», ha detto a Channel News Asia Kim Kyu-hyun, Segretario presidenziale senior per gli affari esteri. Ma prima del bilaterale i Park e Abe incontreranno il loro omologo cinese il 1 novembre per il primo incontro trilaterale dal 2012. Le tre nazioni hanno cominciato a tenere vertici trilaterali annuali nel 2008 per contribuire a rafforzare i legami politici, economici, sociali e culturali. Tuttavia, sono stati sospesi in vista del vertice 2013, anche perché i legami tra Cina e Giappone sono peggiorati per le note dispute territoriali sulle Senkaku. I tre paesi, tuttavia, concordano sul fatto che una maggiore cooperazione tra di loro sia necessaria in quanto sono strettamente legate dal punto di vista economico, con la Cina che è il più grande partner commerciale sia in Corea del Sud e Giappone; oltre ad essere tutti parte del dialogo sei per distogliere la Corea del Nord dai suoi propositi nucleari. Corea del Sud e Cina avranno bilaterale il 31 ottobre.
I tre paesi sono tenuti a rilasciare una dichiarazione dopo la riunione trilaterale mentre non ci sarà alcuna dichiarazione congiunta dopo il vertice nippo-coreano.