CINA. Rinviato il meeting commerciale sino-filippino

45

Il governo cinese ha annunciato la scorsa settimana il rinvio di un importante incontro commerciale congiunta con le Filippine.

L’incontro era considerato la chiave per il riavvicinamento tra i due paesi che era iniziato con la visita del presidente filippino Rodrigo Duterte a Pechino nel mese di ottobre.

«A causa di qualche problema di programmazione, il meeting della commissione commerciale congiunta tra Cina e Filippine sarà rinviato per qualche tempo. La Cina e le Filippine stanno facendo i preparativi per la sua preparazione», ha detto il portavoce del ministero degli Esteri cinese Geng Shuang in una conferenza stampa, ripresa dai media cinesi.

Anche il programmato viaggio del ministro del Commercio cinese Gao Hucheng a Manila, è stato anche sospeso per ragioni analoghe, ha aggiunto Geng.

Mentre il portavoce ha citato “problemi di programmazione” come la causa del ritardo, la decisione del rinvio è arrivata dopo che il segretario filippino degli Esteri Perfecto Yasay aveva criticato la presunta militarizzazione del Mar Cinese Meridionale da parte della Cina all’inizio della scorsa settimana.

Yasay aveva manifestato il su pensiero mentre presiedeva una riunione dei ministri della Associazione delle Nazioni del Sudest Asiatico, Asean.

Geng ha ricordato il significato della visita di Duterte l’anno scorso in Cina come un punto di svolta nei rapporti bilaterali tra le due nazioni, che altrimenti erano bloccati dalle dispute sul Mar Cinese Meridionale.

«Durante quella visita, le due parti hanno firmato una serie di accordi di cooperazione, ora con gli sforzi congiunti di entrambe le parti gli accordi si trasformeranno in realtà da entrambe le parti», ha detto Geng.

Durante la visita, la Cina ha accettato di investire circa 15 miliardi di dollari nelle Filippine, e questi accordi di cooperazione hanno continuato a progredire nel loro iter nel mese di gennaio durante un’altra visita ufficiale di una delegazione delle Filippine in Cina.

Maddalena Ingrao