Seconda portaerei per Pechino

19

CINA – Pechino 3171272015. Il Ministero della Difesa cinese ha annunciato ufficialmente che sono iniziati i lavori per la costruzione di una seconda portaerei nel porto di Dalian.

In precedenza, non c’era mai stata nessuna conferma ufficiale da parte delle autorità.
In un comunicato della Difesa cinese si legge: «Tutti sanno che la prima portaerei, a disposizione della marina cinese, è la Liaoning (…) Al momento è in corso una ulteriore progettazione e la costruzione della portaerei (…) Abbiamo una lunga costa e una vasta area marina situata nella nostra giurisdizione. La garanzia della loro sicurezza, la tutela della sovranità, delle acque territoriali e degli interessi legittimi dei mari e degli oceani del paese sono sacro dovere delle forze armate della Cina», si legge nel comnicato ripreso da Sputnik.
Il progetto si basa sulle esperienze della prima portaerei del paese, la Liaoning, acquistata dall’Ucraina nel 1998; quando era in forza alla marina sovietica la Liaoning era la Varyag.
La nave prende il nome dalla provincia di Liaoning, dove si trovavano le banchine del porto di Dalian.
Le prime prove in mare della Liaoning hanno avuto luogo ad agosto 2011, a novembre 2012 un caccia J-15 è appontato con successo sulla nave.