Pechino soccorre Kathmandu

72

CINA – Pechino 28/04/2015. Il governo cinese ha offerto 3.3 milioni di dollari in aiuti umanitari per aiutare la popolazione del Nepal colpita dal terremoto.

Ha dato l’annuncio il ministero del Commercio il 27 aprile. La Cina è stata il primo paese a inviare un team di ricerca e soccorso nella nazione himalayana subito dopo terremoto di magnitudo 7.8 che ha colpito il Nepal il 25 aprile. Pechino ha inviato 62 operatori, sei cani da ricerca e apparecchiature mediche a Kathmandu. Il 27 aprile una squadra forte di 55 militari, poi, è partita per il Nepal per aiutare nelle operazioni di soccorso. Altri 45 soldati sono partiti il 28 aprile. Separatamente, un team medico cinese di 58 persone è arrivato in Nepal il 27 aprile portando 13 tonnellate di aiuti medici, e si prevede che resti in zona 10 giorni per prestare i primi soccorsi. La Cina ha aggiunto che offrirà maggiore sostegno se necessario, come riportano le agenzie di stampa statali.