Macao diversifica le entrate

9

CINA – Macao 10/05/0216. Macao ha lanciato un ambizioso piano di sviluppo quinquennale per abbandonare le rendite derivanti dal gioco, date le previsioni negative di Fmi e della Monetary Authority di Macao.

Macao ha per decenni guadagnato la maggior parte della sue entrate pari a circa 51 miliardi di dollari derivanti dal gioco d’azzardo. La Las Vegas dell’Asia. Nel 2014, Macao ha guadagnato 51,56 miliardi di dollari da gioco e turismo, ma nel quarto trimestre del 2015, l’economia si era ridotta del 14,4 per cento a causa di un calo costante della popolarità globale del gioco d’azzardo, secondo Economy Trading. Si legge nel piano quinquennale: «Dobbiamo promuovere la diversificazione dell’economia di Macao e migliorare la vita e il benessere delle persone», proposto all’Assemblea Legislativa all’inizio di quest’anno, aggiungendo che ora è una priorità la costruzione di infrastrutture di trasporto. Ad aprile, il governo di Macao ha pubblicato un piano di sviluppo per il periodo 2016 – 2020, che delinea gli obiettivi per aumentare i ricavi non derivanti dal gioco, in settori come vendita al dettaglio, alberghi e turismo del benessere, si legge nel Macao Magazine.