Accordi militari sino-kazaki

8

KAZAKHSTAN – Astana 12/10/2015. Astana e Pechino hanno firmato un accordo militare in base al quale le forze armate cinesi forniranno gratuitamente assistenza tecnica a quelle del Kazakhstan.

Nel comunicato della Difesa kazaka del 12 ottobre, si riporta che l’accordo è stato firmato durante l’incontro tra il ministro della Difesa del Kazakhstan, Imangali Tasmagambetov, e quello della Difesa cinese, generale Chang Wanquan. Un aspetto importante della cooperazione tra i due ministeri della Difesa la una formazione congiunta e lo scambio di esperienze nelle capacità di contrasto alle minacce asimmetriche, soprattuto nella preparazione delle forze speciali, si legge nel comunicato. Il Kazakistan è interessato all’organizzazione di attività congiunte nella preparazione di combattimento per gli incursori nelle aree urbane e in terreno montagnoso. Si prevede che nel prossimo futuro i due paesi terranno esercitazioni tattiche anti-terrorismo congiunte. Un posto importante nell’interazione tra i due paesi occupa l’istruzione militare. Oggi reparti delle forze armate kazake sono addestrati negli istituti militari dell’esercito cinese presso le accademie delle diverse specialità.