Presenza cinese nel Mar Cinese Meridionale

13

CINA – Pechino 24/11/2015. La Cina intende costruire nuove strutture civili su alcune isole e scogli del Mar Cinese Meridionale, ha detto un portavoce del ministero degli Esteri il 24 novembre.

«Con questo adempiere alle responsabilità internazionali della Cina e offrire beni pubblici migliori e servizi per i paesi della regione», ha detto il portavoce Hong Lei, riporta Xinhua. Hong Lei ha detto che la Cina costruirà le necessarie strutture di difesa su alcune isole, ma queste strutture non hanno nulla a che vedere con la militarizzazione: «La costruzione non si rivolgerà contro alcun paese né impedirà la navigazione e la libertà di sorvolo di cui godono altri paesi in conformità del diritto internazionale», ha aggiunto il portavoce. La Cina ha costruito due fari sulle scogliere del Mar Cinese Meridionale, che garantiscono la sicurezza delle navi, e ha completato un progetto di bonifica su alcune delle isole Nansha a giugno, ha poi aggiunto.