Nave intelligence cinese alle Senkaku

10

GIAPPONE – Tokyo 14/11/2015. Il ministero della Difesa giapponese ha detto che il 12 novembre un velivolo da pattugliamento P-3C ha osservato la nave per l’intelligence cinese classe Dongdiao vicino acque territoriali delle isole Senkaku, che il Giappone amministra ma la Cina rivendica.

La nave è stata parecchio tempo nelle acque antistanti le isole senza mai violare le 12 miglia nautiche delle acque territoriali del Giappone.

Il ministro giapponese, Gen Nakatani, ha definito insolite le mosse della nave ribadendo che manterrà il monitoraggio della marina cinese che da Pechina ha definito standard le operazioni della nave.

La nave cinese ha una stazza di 6.000 tonnellate, è armata con pezzo da 37 millimetri e due doppi cannoni da 14,5 millimetri, secondo Asahi Shimbun, la nave cinese potrebbe essere stata lì per una missione di intelligence in vista di un esercitazione previsto questo mese delle forze navali nipponiche.