Nuove linee ferroviarie per la Cina

5

CINA – Pechino 13/09/2015. L’ente regolatore economico della Cina ha approvato la costruzione di tre nuove ferrovie nelle regioni centrali e del sud-ovest per un importo 142.77 miliardi di yuan (circa 22 miliardi di dollari).

Una nuova linea ferroviaria ad alta velocità collegherà le province di Henan e Hubei e la municipalità di Chongqing, riporta Xinhua.
Le altre due linee saranno ferrovie tradizionali e contribuiranno a migliorare il trasporto nello Yunnan, una zona di confine del sud-ovest, secondo quanto comunicato l’11 settembre dalla Commissione per lo sviluppo e la riforma. L’investimento nella ferrovia ad alta velocità Zhengzhou-Wanzhou è pari a 118 miliardi di yuan, il più grande tra i nuovi progetti; con una velocità prevista di 350 km, e una lunghezza di 818 km si prevede di trasportare 60 milioni di passeggeri all’anno. I governi locali e la China Railway Corporation metteranno a disposizione la maggioranza degli investimenti, mentre il resto sarà fornito dalle banche; la costruzione delle tre ferrovie dovrebbe essere completato nei prossimi quattro a sei anni.