Che accade sui cieli di Pechino?

5

CINA – Pechino 05/06/2015. L’aeronautica militare cinese ha condotto esercitazioni sui cieli di Pechino per «addestramento di routine al volo», la mattina del 5 giugno.

La nota del ministero della Difesa ha cercato di abbassare l’insolita mossa in una città estremamente attenta alla sicurezza in cui esiste una no-fly zone quasi permanente sulle sue principali aree urbane. Sul sito web del ministero della Difesa, a firma del portavoce dell’aeronautica militare, Shen Jinke, si legge le esercitazioni hanno coinvolto formazioni di volo della V Brigata aerea: «Simili addestramenti al volo saranno organizzati anche in futuro e continueranno a seconda delle necessità», ha detto Shen. Il ministero non ha fornito altri dettagli, e non è chiaro quanti o che tipo di velivoli siano stati coinvolti. Sono stati visti, riporta Channel News Asia, due elicotteri che sorvolavano la zona del centro; si tratta di un fatto strano perché anche gli elicotteri della polizia occasionalmente sorvolano la città.