Giorni di Gaokao

95

CINA – Pechino 09/06/2016. Circa 9,4 milioni di studenti cinesi hanno iniziato a le prove per il “gaokao”, i test di ammissione al college che in Cina, dal 8 giugno.

Parenti e insegnanti, polizia, i servizi di trasporto e anche l’esercito, sono mobilitati per questi due o tre giorni di test, il periodo varia da provincia a provincia. Per molte famiglie, soprattutto nelle zone rurali, un figlio accettato al college può essere una grande opportunità per uscire dalla povertà, ma solo circa la metà dei giovani potranno accedere alle in una università, riporta Global Times. A Pechino, unità speciali delle forze di sicurezza hanno distribuiti i libretti dei test, che sono considerati segreti di Stato, tanto che la comunicazione in anticipo della data del test è considerata un reato grave. A partire da quest’anno, imbrogliare e la copiare durante il gaokao è diventato un reato incluso nel codice penale, con una pena massima di sette anni di carcere.