Il cyberspazio secondo Xi

11

STATI UNITI D’AMERICA – Redmond 24/09/2015. Il presidente cinese Xi Jinping ha sostenuto negli Usa la costruzione di un cyber spazio tranquillo, sicuro, aperto e cooperativo.

Parlando al China-U.S. Internet Forum tenuto presso la sede di Microsoft a Redmond, nello stato di Washington, riporta Xinhua, Xi ha osservato che con il rapido sviluppo delle tecnologie dell’informazione, Internet svolge un ruolo sempre più importante nella pace e nello sviluppo dei singoli paesi e del mondo.
Pertanto, ha sottolineato il presidente cinese, governare e fare un uso migliore del cyber spazio è diventata una grande questione che tutti i paesi stanno studiando. La Cina sostiene la costruzione di un cyber spazio tranquillo, sicuro, aperto e cooperativo e sostiene che ogni paese dovrebbe istituire una propria politica di Internet, in linea con le proprie condizioni nazionali, ha detto Xi. Notando che Cina e Stati Uniti sono i paesi leader in materia di Internet, in cui hanno importanti interessi in comune e in cui c’è spazio per la cooperazione, Xi ha suggerito che i due paesi svolgano colloqui costruttivi su temi informatici, sulla base del rispetto e della fiducia reciproca. Così, ha aggiunto, le due parti potranno creare una nuova via nella cooperazione bilaterale e far sì che il cyber spazio possa portare più benefici alle due nazioni e alle persone di tutto il mondo.