CINA. Cooperazione militare sino-boliviana

46

di Luigi Medici CINA – Pechino 30/12/2016. Il ministro della Difesa cinese Chang Wanquan e quello della Bolivia Reymi Ferreira si sono incontrati a Pechino per discutere dell’aumento della cooperazione bilaterale nel settore militare. Secondo l’agenzia di stampa Xinhua, il ministro cinese ha sottolineato che il suo paese «è disposto a iniziare relazioni militari con la Bolivia ad un nuovo livello», secondo i media di stato; da parte sua, Ferreira ha ringraziato il sostegno e l’assistenza che la Cina ha recentemente fornito alle Forze Armate boliviane, ed ha anche proposto di rafforzare la cooperazione militare.

Nel luglio 2016, la Cina ha donato 31 veicoli blindati, valore di quasi 8 milioni di dollari, alle forze armate boliviane come parte di un programma di cooperazione militare, che il governo boliviano considera il più importante. Nel programma sono inclusi anche corsi di formazione per il personale militare boliviano.