Allerta giallo a Pechino

4

CINA – Pechino 24/12/2015. La polizia di Pechino ha alzato il livello allarme in città, portandolo a giallo.

Un allarme giallo è il livello intermedio di allerta nel sistema di allarme a quattro livelli della Cina. L’avviso significa che ci sarà un aumento dei controlli di sicurezza nelle aree commerciali, e che saranno prese altee misure di controllo attivo come i controlli sui cassonetti nelle aree pubbliche ogni 30 minuti. Riporta l’agenzia Xinhua che, dal 23 dicembre, ci sarebbe stata una maggiore presenza della polizia a Sanlitun, con la polizia armata schierata al di fuori dei centri commerciali. L’area di Sanlitun, nel distretto di Chaoyang di Pechino, ospita molti bar e ristoranti, popolari tra gli stranieri e i governi del Regno Unito e degli Stati Uniti hanno emesso un avviso su possibili minacce contro gli occidentali nella capitale cinese durante Natale proprio nella zona di Sanlitun. La polizia di Pechino ha avvertito la popolazione con un posto su weibo dell’allarme giallo nelle zone commerciali di dimensioni grandi e medie di Pechino invitando tutti a «mantenere l’ordine sociale», senza però dare altri dettagli.