CINA. AAA. Esperti di marketing comunista cercasi

38

«Cercasi: laureato con almeno due anni di esperienza in questioni di governo e di iscrizione al Partito Comunista. Candidati con esperienza nel governo o grandi aziende preferite. Stipendio annuo 240.000 yuan a 480.000 yuan».

Questa è l’offerta di lavoro a pagamento comparsa sul sito web cinese Liepin.com è stata pubblicata alla fine di novembre da Didi Chuxing, società cinese simile a Uber, per reclutare personale con compiti precisi: “costruzione del partito” all’interno dell’azienda.

Secondo l’annuncio, ripreso da Scmp, il “responsabile degli affari di governo” sarebbe anche responsabile della pianificazione delle attività in linea con le istruzioni del comitato di partito. Inoltre, su Internet, Baidu, motore di ricerca, offre una posizione simile con una paga ancora maggiore, fino a 560.000 yuan all’anno. Come parte del lavoro, il candidato prescelto dovrà «organizzare e pianificare attività di pianificazione delle feste, rafforzare la coesione e l’influenza dell’azienda, promuovere il marchio e l’immagine dell’azienda». 

Queste richieste arrivano quando il presidente Xi Jinping cerca di riaffermare il controllo del partito sulla società, con l’obbligo che tutte le aziende di una certa dimensione, comprese le aziende straniere, stabiliscano le proprie sezioni di partito. I regolamenti pubblicati nelle ultime settimane precisano come dovrebbero operare questi rami.

Questa nuova disposizione del partito è stata approvata nel mese di novembre, quando il dipartimento organizzativo del partito nella provincia meridionale del Guangdong ha convocato una riunione di aziende internet, invitandole a rafforzare le attività del partito. Baidu e Didi hanno poi ritirato le offerte da Liepin, mentre due posizioni simili a quelle Didi e una di Baidu sono rimaste online, ma non sono noti gli stipendi.

Scmp, che ha sentito il parere delle società interessate ha detto che lo stipendio sarebbe dipeso dall’esperienza del candidato e dal suo precedente livello di paga; in media circa 6.000 yuan al mese, per assistere alle attività di costruzione del partito.

Antonio Albanese