Il Canada entra in AIIB

6

CINA – Pechino 01/09/2016 Il Canada ha annunciato il 31 agosto che farà richiesta di aderire alla Asian Infrastructure Investment Bank, la cui leadership è della Cina, per contribuire a rafforzare la propria e la globale crescita economica.

La decisione, che lascerà Giappone e Stati Uniti come gli unici paesi delle sette potenze industriali che non hanno aderito alla nuova banca, è stata annunciata dal ministro delle Finanze canadese, Bill Morneau, a Pechino, riporta il sito del Ministero canadese. «Avere successo nell’economia globale di domani richiederà partnership strategiche e un’apertura al mondo», ha detto, Morneau «Il Canada è sempre alla ricerca di modi per creare speranza e opportunità per la nostra classe media, così come per le persone in tutto il mondo, e l’appartenenza ad Aiib è l’occasione per farlo».