Cresce la Cambogia

5

CAMBOGIA – Phnom Penh. 27/08/15. La Cambogia si è classificata al secondo posto tra i paesi più importanti, dei 115 analizzati all’ASEAN, in termini di numero di imprese e fatturato totale, seconda solo a Singapore. La ricerca è stata condotta dal Business Council UE-ASEAN per valutare le prospettive delle imprese europee in Cambogia e nella regione.

Circa il 63 per cento delle aziende in Cambogia, come nel resto della regione, si aspettano di vedere un aumento di profitto di quest’anno e negli anni futuri. Blaise Kilian, responsabile advocacy per Camera di Commercio Europea in Cambogia, ha detto che mentre c’era fiducia delle imprese nel Regno, la mancanza di chiarezza sull’attuazione della AEC ha reso difficile per le imprese di pianificare azioni per il futuro. «La connettività limitata del Regno per l’economia regionale rispetto agli altri paesi spiegherebbe il fatto che solo il 55 per cento degli intervistati prevede che vi saranno cambogiani intenzionati a espandere le loro imprese nell’ASEAN» ha detto.