Cambia l’economia Giapponese

43

Il Giappone ha registrato un 11,1 miliardi di yen ($ 138 milioni) di deficit commerciale con l’Unione europea nel mese di maggio.

Non accadeva dal 1979. Il Giappone ha iniziato a mostrare consistenti deficit commerciali mensili, già all’inizio del 2011, e alla fine dello stesso anno ha ottenuto la sua prima performance negativa come non succedeva dal 1980. Anche se il Giappone sta perdendo la sua posizione di esportatore netto, continua ad avere una posizione commerciale importante grazie a ricavi da investimenti finanziari esteri. Con l’invecchiamento della popolazione del Giappone, la sua economia continua si trasforma passando da una produzione ad una base di tipo finanziaria.