Burundi, nuova commissione elettorale

27

BURUNDI – Bujumbura. Il Parlamento ha istituito lo scorso 4 dicembre una nuova commissione elettorale. Questa commissione sarà incaricata di organizzare e supervisionare le prossime elezioni generali del 2015, in particolare le presidenziali e legislative.

L’istituzione di questa nuova commissione è fondamentale per lo sviluppo delle istituzioni democratiche nel Paese dell’Africa centrale. In effetti, le elezioni del giugno 2010 hanno portato alla rielezione di Pierre Nkurunziza e in questi due anni la tensione politica è tornata a livelli di guardia. 

Proprio nel 2010, l’opposizione aveva boicottato le elezioni e Nkurunziza aveva fatto man bassa di voti. La nomina di questa commissione elettorale ha come scopo proprio quello di calmare la situazione, ma fonti locali non sono dello stesso avviso. In effetti, i due membri principali della precedente commissione sono stati confermati e l’opposizione accusa proprio questi di essere due uomini del presidente.