L’Europa incontra il Mediterraneo

48

ITALIA – Mazara del Vallo 04/05/2015. Il vicepresidente del Bundestag e il neo ambasciatore libico in Italia hanno fatto visita al Distretto della pesca siciliano.

Testimoniare l’importanza del ruolo dei pescatori e dei volontari siciliani nel salvataggio dei migranti e ristabilire un corretto rapporto fra gli operatori del mare delle due sponde sono stati gli obiettivi della visita al Distretto produttivo della pesca del vicepresidente del Bundestag, Claudia Roth, del neo Ambasciatore della Libia in Italia, Ezzedine Al Awami, accompagnati dal presidente dell’Anci Sicilia e Sindaco di Palermo, Leoluca Orlando.
Il vicepresidente Roth ha ringraziato «i pescatori siciliani ed il Distretto della pesca per il loro impegno nel promuovere solidarietà e cooperazione nel Mediterraneo che è il mare anche dell’Europa. Voglio portare questo messaggio al parlamento tedesco che è vicino a voi siciliani».
La vicepresidente del Bundestag ha plaudito al modello della di sviluppo della Blue Economy del Distretto consegnando la medaglia del Bundestag al presidente del Distretto Giovanni Tumbiolo.
Claudia Roth e l’ambasciatore Al Awami hanno manifestato la loro disponibilità a partecipare alla prossima edizione di Blue Sea Land, l’Expo dei Distretti e delle eccellenze agroalimentari del Mediterraneo, Africa e Medioriente (Palermo-Mazara del Vallo 8-11 ottobre).
Gli ospiti hanno poi compiuto un gesto simbolico di grande significato quando, grazie al Comitato mazarese della Croce Rossa Italiana, hanno lanciato in mare, una corona di fiori raffigurante il simbolo della Croce Rossa e rose blu in memoria dei migranti vittime di naufragi nel Canale di Sicilia.