Il Ghana prepara Blue Sea Land 2016

10

ITALIA – Mazara del Vallo 05/09/2016. Il Ghana conferma la propria partecipazione alla quinta edizione, dal 6 al 9 ottobre a Mazara del Vallo di Blue Sea Land-Expo dei Distretti Agroalimentari del Mediterraneo, Africa e Medioriente.


Nei giorni scorsi una delegazione del paese africano è stata ricevuta presso la sede del Distretto della Pesca e della Crescita Blu. La delegazione è stata accompagnata dal Console del Ghana in Sicilia, Francesco Campagna, e da Susanna Gristina presidente di “Korai” cooperativa femminile con sede a Palermo e che già da qualche anno porta avanti il progetto “Korai per Kente” con il Ghana. 
Wakefield Ackuaku, Business Manager, incaricato dal governo ghanese a preparare la partecipazione di un cluster di aziende ghanesi a Blue Sea Land 2016, ha parlato con il Presidente del Distretto, Giovanni Tumbiolo, della possibilità di interscambi, attraverso incontri b2b, nel settore agro-ittico-alimentare con le aziende dei distretti siciliani che parteciperanno alla stessa kermesse di ottobre. 
Al fine di promuovere la partecipazione di aziende ghanesi a Blue Sea Land, al seguito della delegazione anche una troupe del paese africano che ha effettuato delle riprese del centro storico, ed in particolare della medina mazarese, ove si svolgerà l’Expo Blue Sea Land, per realizzare un video promozionale da mandare in onda nelle tv ghanesi, confermando l’importanza della piattaforma Bsl nella cooperazione culturale e di dialogo fra i popoli. 
Ricordiamo che il Ghana è stato uno dei due Paesi main partner della precedente edizione di Blue Sea Land, in quell’occasione il ministro della Pesca ghanese, Sherry Ayittey firmò un protocollo d’intesa con il distretto della Pesca che prevede la cooperazione nel campo della filiera ittica, della formazione e della ricerca scientifica; nel corso della recente missione imprenditoriale del Distretto in Ghana, lo scorso luglio, lo stesso ministro ghanese ha assicurato la propria partecipazione a Blue Sea Land 2016 insieme ad una folta delegazione istituzionale ed imprenditoriale.