Brasilia più sostenibile con i soldi francesi

50

Brasilia, il Comitato affari economici del Senato ha approvato ieri un programma sostenibile per l’area di Toledo con i finanziamenti offerti dall’Agenzia francese per lo sviluppo.

Il voto è stato seguito dal sindaco José Carlos Schiavinato (PP), il consigliere speciale di Fundraising, Luiz Alberto Cypriano, e il promotore per l’Ambiente, Giovanni Ferri. Il progetto prevede 20 milioni di euro per la realizzazione di un piano di sviluppo in materia di ambiente, di cui 9,463 milioni sono finanziamenti internazionali e l’equivalente di 10.537 milioni di euro saranno versati da parte del comune di Toledo. Il senatore Acir Gurgacz, relatore del caso, così come senatori e Sergio Alvaro Souza Dias, hanno votato a favore sostenendo l’iniziativa. Con l’approvazione al Senato, il disegno di legge sarà trasmesso ora al Ministero della Pianificazione, per il via libera finale, con l’intento di rispettare così i tempi di sigla dell’accordo definitivo con l’Agenzia francese, prevista per il mese di luglio. I fondi del programma – compreso il finanziamento e la controparte comunale – verranno utilizzati per preservare il suolo, rifare la pavimentazione delle strade rurali, conservare le risorse idriche, l’approvvigionamento idrico e il ripristino della vegetazione autoctona.