BRASILE. Temer: “Usciremo dalla recessione nel 2017”

90

di Luigi Medici BRASILE – Brasilia 03/01/2017. Il presidente brasiliano Michel Temer ha detto nel suo discorso di fine d’anno che il Brasile sarebbe emerso dalla grave recessione economica nel 2017: «Il 2017 sarà un nuovo anno, non sarà una continuazione del 2016», ha detto Temer. Il presidente, riporta Efe, ha elogiato il Congresso per il suo sostegno alle misure di austerità proposte dalla sua Amministrazione nel tentativo di equilibrare il bilancio. Il Congresso ha approvato una legge proposta da Temer che limiterà la crescita della spesa pubblica al tasso di inflazione per i prossimi 20 anni e si sta discutendo di altre misure di austerità.

Questa legislazione ha creato una serie di proteste a volte violente da parte dell’opposizione, secondo cui la legge ridurrà i finanziamenti per l’istruzione e l’assistenza sanitaria; aggiungendo che le misure di austerità indeboliranno ulteriormente l’economia del paese già in recessione.