Inaugurato il tram olimpico di Rio

12

BRASILE – Rio de Janeiro 07/06/2016. A Rio de Janeiro il 5 giugno è stata inaugurata una nuova rete di tram elettrico che servirà diverse vie del centro, sostituendo alcune linee di autobus.

Si tratta, riprova Efe, di un progetto concepito come uno dei principali lasciti olimpici alla città. “O Veículo Leve sobre Trilhos” contribuirà a aprire diverse strade del centro esclusivamente al traffico pedonale.
Il tram integrerà tutti i mezzi di trasporto che portano in centro e alla zona del porto, che è stato anch’esso rivitalizzato. La linea tram avrà stazioni per raccogliere i passeggeri al terminal degli autobus della città, all’aeroporto Santos Dumont, alla stazione ferroviaria urbana centrale, ai moli da crociera, lungo diverse stazioni della metropolitana, al porto delle chiatte, lungo le corsie preferenziali Transbrasil e al terminal della funivia che porta alle “favelas”, sulle colline del centro di Rio. Il sistema di tram funzionerà 24 ore su 24, dispone di 32 treni che possono trasportare 300mila passeggeri al giorno e si estende per 28 chilometri in tutto, di cui 18 km entrati in funzione il 5 giugno, anche se in maniera limitata. La realizzazione della rete ha richiesto un investimento di 1.157 miliardi di real.