PIL brasileiro – 3,8 per cento

12

BRASILE – Rio de Janeiro 20/04/2016. Si prevede che l’economia del Brasile subisca una contrazione del 3,8 per cento nel 2016.

Lo ha detto la Banca centrale brasiliana. La previsione era per una contrazione del Pil pari al 3,77 per cento quest’anno. È la tredicesima settimana di fila che gli economisti della Banca centrale prevedono cali nelle loro previsioni del Pil 2016. Le stime sono in linea con il Fondo monetario internazionale secondo cui l’economia del Brasile si contrarrà del 3,8 per cento nel 2016.