Lo scandalo Petrobras tocca Panama

63

BRASILE – Brasilia 28/01/2016. La polizia e pubblici ministeri brasiliani hanno detto il 27 gennaio che la loro indagine sullo scandalo Petrobras li ha portati a scoprire una vasta rete di riciclaggio attraverso operazioni immobiliari coordinati da uno studio legale panamense.

Gli investigatori stanno indagando sul presunto ruolo dello studio Mossack Fonseca, che opera anche in altri 40 paesi, sospettato di aver aiutato gli implicati nello scandalo Petrobras attraverso apertura di società “off-shore” nella nazione centroamericana. Le prove ottenute finora indicherebbero che Mossack Fonseca è al centro delle operazioni di riciclaggio di denaro; la Procura generale federale del Brasile ha chiesto aiuto ad altri paesi.