Fuga di gas a Guaruja

14

BRASILE – Guaruja 15/01/2016. Almeno 39 persone hanno avuto bisogno di cure mediche il 14 gennaio, dopo una grande fuga di gas in un terminal container all’interno del complesso portuale di Santos.

Le persone ricoverate hanno lamentato difficoltà respiratorie e intenso irritazione agli occhi. I vigili del fuoco, riporta Efe,  hanno detto che la perdita si è verificata presso il terminal container della società di logistica Localfrio, che si trova nella città costiera del sud-est di Guaruja. Per l’autorità portuale locale la sostanza fuoriuscita è dicloroisocianurato sodio. L’acqua piovana è entrata nei contenitori di stoccaggio della sostanza, innescando una reazione chimica diffusa. Il sindaco di Guaruja, Maria Antonieta de Brito, nel frattempo, ha invitato le persone che vivono vicino al luogo dell’incidente a lasciare le loro case e a cercare rifugio fuori, descrivendo la situazione come “grave”. Le autorità ambientali hanno inviato esperti per valutare l’impatto della perdita, mentre una strada che collega Santos e Guaruja è stata chiusa per precauzione.