All’asta il petrolio brasiliano

7

BRASILE – Rio de Janeiro 12/09/2015. L’Anp, l’ente regolatore del settore del petrolio brasiliano, il 9 settembre, ha reso noto di aver autorizzato 37 aziende provenienti da 17 paesi per partecipare all’asta di blocchi di esplorazione di petrolio del prossimo ottobre.

Le aziende selezionate per partecipare includono la statale colombiana Ecopetrol, la Petrosynergy di Panama e la Oil M & S dell’Aergentina, la Petrobras, l’ExxonMobil, la British Petroleum e la China National Offshore Oil Corporation, si legge nel comunicato Anp.
Un totale di 266 blocchi in 12 stati brasiliani e con aree sia onshore che offshore saranno all’asta prevista per il 7 ottobre. L’Anp ha detto nella sua dichiarazione che così continuava la sua strategia di diversificazione delle aree di esplorazione in Brasile e nella volontà di attrarre aziende con diversa gamma di profili.