Bm finanzia centrale idroelettrica in Viet Nam

115

VIET NAM – Thanh Hoa. Il Vice premier vietnamita, Hoang Trung Hai ha dato il via libera per la costruzione della centrale idroelettrica di Trung Son nella provincia centrale di Thanh Hoa.

Secondo il vice Primo ministro, questo progetto, la prima centrale idroelettrica in Viet Nam finanziata dalla Banca Mondiale, non solo fornirà energia elettrica, ma sarà anche in grado di prevenire inondazioni e siccità.

La centrale creerà migliori condizioni di vita per le popolazioni locali, ha poi aggiunto, esprimendo la speranza che il progetto, con l’assistenza di esperti della Banca Mondiale, rispetti i più rigidi standard ambientali e di sicurezza e possa garantire la sicurezza sociale.

Il progetto ha un investimento complessivo di 410,7 milioni di dollari, di cui la Banca Mondiale ne ha prestati al governo vietnamita 330 milioni.

L’impianto fornirà energia elettrica a basso costo, con una produzione annua di oltre 1 miliardo di kWh.

Viet Ngo Hai, presidente e direttore della società di Stato Trung Son Hydro-Power ha detto che il progetto contribuirà al programma di cambiamento climatico del Viet Nam con la riduzione delle emissioni di biossido di carbonio di circa 1 milione di tonnellate all’anno.

Entro la fine di dicembre 2012, i 20 km di strada verso l’impianto si prevede che sia completato.

L’impianto dovrebbe essere completato nel 2017.