Bilaterale Usa-Brasile

40

Lunedì 9 aprile, a Washington si è svolto un incontro bilaterale tra il presidente Usa Barack Obama e il suo omologo brasiliano Dilma Roussef. Sul tappeto le relazioni economiche e le sinergie politiche tra le due più grandi democrazie del continente americano.

Alla sua prima visita a Washington, la Roussef ha espresso le sue preoccupazioni in merito alla battaglia fatta dagli Usa per tenere bassi i propri tassi d’interesse, strumento utile per la ripresa del Paese, ma che porta a flussi eccessivi verso altre nazioni, Brasile in testa e crea svalutazione.

Per quel che riguarda i Brics, il presidente brasiliano ha ricordato a Obama che le economie di questi Paesi hanno aiutato la ripresa globale. I due leader hanno poi firmato un accordo di cooperazione e dialogo che porterà ha scambi nel settore militare e nell’immediato ad una visita di Leon Panetta, segretario di stato alla Difesa statunitense, al suo omologo brasiliano Celsom Amorim.