Niente zaini a Tomorrowland

64

BELGIO – Bruxelles 23/04/2016 Le autorità belghe intendono vietare l’uso di zaini e borse durante Tomorrowland, il più grande festival di e-music del mondo, organizzato ogni estate nella regione fiamminga del Belgio, a Boom.

Jan Briers, capo della federazione di festival musicali della regione fiamminga, ha annunciato il 21 aprile che questa misura è legata al rischio di minacce terroristiche nel paese. La Mediahuis ha aggiunto che questa sarà applicata anche agli eventi musicali Rock Werchter e Graspop, che attirano migliaia di giovani ogni anno. Gli organizzatori di questi tre eventi si incontreranno il 25 aprile per decidere sulle misure di sicurezza.